Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Strumento d'ottone ad uso di balistica
DatazioneAntecedente 1818 (1677)
CostruttoreGiacomo Lusverg (1636-1689)
L'uso preciso di questo strumento è ancora oggetto di studio, ma è certo il suo impiego in campo balistico. Vi è scritto infatti sul circolo graduato "Pro Eleuatione Bombardae", cioè qui forse si impostava l'angolo d'inclinazione (eleuatione) della bombarda (bombardae), un tipo di cannone. Si trattava probabilmente di un compasso di proporzione per ottenere facilmente la gittata della bombarda noto l'angolo d'inclinazione o anche l'inclinazione da dare alla canna del pezzo d'artiglieria a partire da una stima della distanza che il proiettile doveva percorrere.
Pagina del Museo Virtuale Strumento d'ottone ad uso di balistica
CataloghiVoce
Inv. 2016 009Strumento d'ottone ad uso di balistica          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a9Misura di ottone in palmi romani
Inv. 187010Misura di ottone in palmi romani
Inv. 18382Strumento di ottone ad uso di Balistica
Inv. 18183Strumento di ottone ad uso di Balistica
Sezioneparticolari
VetrinaA
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante
Integro R
Larghezza23 cm
Profondità1 cm
Altezza5 cm
Materiali ottone, lacca
Prestiti concessi
1) Genius I. The mission: discover - research - invent. World Cultural Heritage - Völklingen Hütte, dal 13/05/2007 al 30/03/2008, Völklingen/Saarbrüken (D);
2) Strumenti del sapere - Il patrimonio del Foscarini tra Arte, Lettere e Scienze. Future Centre Telecom Italia - S. Marco 4826 - Campo S. Salvador , dal 19/03/2011 al 26/03/2011, Venezia;
Restauri
1) Restauro presso il Laboratorio del restauro dello strumento di interesse storico - Lotto I. Università degli Studi di Urbino, dal 21/09/2009 al 30/09/2010, Urbino;
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.