Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Fornelletto con eolìpila
Datazione1833 - 1834
L'idea d'impiegare l'espansione del vapore per produrre lavoro risale al II secolo a. C., poiché Erone di Alessandria descrisse un dispositivo simile nel principio di funzionamento a quest'apparato (una turbina a vapore a reazione). Naturalmente assai più recente è comprensione della termodinamica e la realizzazione di una macchina a vapore ad alta efficienza. Il nome "eolìpila" (si noti la posizione dell'accento) è parola composta dai lemmi greci Aiòlos = Eolo (dio dei venti nella mitologia greca) e pùle = "porta" e richiama proprio il fatto che Erone ideò un mulinello a vapore allo scopo di aprire le porte di un tempio.
Pagina del Museo Virtuale Fornelletto con eolìpila
CataloghiVoce
Inv. 2016 326Fornelletto con eolìpila          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925b36Lampada con eolipila - Causa richiesta scarico: da cedere ad altro Istituto
Inv. 1870116Lampada con eolipila
Inv. 1838422Un fornelletto con eolipila di ottone per riscaldare i liquidi con celerità
Inv. 1818580Un fornelletto con eolipila di ottone per riscaldare i liquidi con celerità
Sezionetermodinamica
VetrinaF
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento NV
Integro
Diametro8 cm
Altezza15 cm
Materiali ottone, corda
Fonti
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 4, pag. 264, fig. 123.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.