Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Specchio piano con custodia
Datazione1828 - 1829
Più che lo strumento vero e proprio, il cui scopo è illustrare le proprietà di base dello specchio piano, in questo caso si segnala per la particolare eleganza la custodia in legno. Essa purtroppo ha subito pesantemente gli acciacchi del tempo e in particolar modo le deformazioni (con conseguenti fratture) dovute all'"accomodamento" del materiale. In passato gli specchi erano due; su quello superstite è presente l'etichetta (una rarità) con il numero d'inventario del 1818.
Pagina del Museo Virtuale Specchio piano con custodia
CataloghiVoce
Inv. 2016 719Specchio piano con custodia          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925b57Specchio piano con supporto - Causa richiesta scarico: mancante
Inv. 1870174Specchio piano con supporto
Inv. 1838390Due specchi metallici di getto e relativa custodia
Inv. 1818532Due specchi metallici di getto e relativa custodia
Sezioneottica
VetrinaJ
Stato di
conservazione
Incompleto
Funzionante
Danneggiato
Larghezza35 cm
Profondità4 cm
Altezza35 cm
Materiali argento, ferro, legno, carta, pittura
Fonti
Besso B., Le grandi invenzioni antiche e moderne, Fratelli Treves, Milano, 1875, Vol. 1, pag. 309, fig. 640.
Matteucci C., Lezioni di fisica, Rocco Vannucchi, Pisa, 1847, pag. 479, Tav. 2, fig. 56.
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 660, fig. 640.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.