Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Girandola elettrica
Datazione1868 - 1870
Il dispositivo funzionava sfruttando il cosiddetto effetto delle punte ovvero la concentrazione di cariche elettriche che si ha in un corpo conduttore elettrizzato in corrispondenza degli spigoli non smussati e soprattutto delle punte. La concentrazione delle cariche elettriche su ciascuna delle otto punte era in grado di produrre cariche nell'aria, mettendo in rotazione la girandola.
Pagina del Museo Virtuale Girandola elettrica
CataloghiVoce
Inv. 2016425Girandola elettrica          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a170Arganetto elettrico
Inv. 1870234Arganetto elettrico
Sezioneelettrostatica
VetrinaM
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante D
Integro
Diametro14.0 cm
Altezza20.0 cm
Materiali ottone, piombo, legno
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1925, Vol. 4, pag. 163, fig. 94
Cavallo T., Trattato completo d'elettricitá teorica e pratica, Gaetano Cambiagi stamp. Granducale, Firenze, 1779, pag. 349, Tav. I, fig. 2
Daguin P. A., Cours de physique élémentaire avec les applications a la météorologie , E. Privat, Toulouse, 1863, pag. 486, fig. 478
Despretz C., Traité élémentaire de physique, Méquignon-Marvis, Libraire-éditeur, Paris, 1832, pag. 440, Tav. 9, fig. 236
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 347, fig. 301
Galileo Officine, Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1929, pag. 170, fig. 5406
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 458, fig. 424
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 540, fig. 591
Giordano G., Trattato elementare di fisica sperimentale e di fisica terrestre, Stabilimento tipografico di Federico Vitale, Napoli, 1862, Vol. 2, pag. 71, fig. 58
Jamin J., Piccolo trattato di fisica, B. Pellerano, Napoli, 1880, pag. 308, fig. 245
Joubert J., Traité Élémentaire d'electricité, G. Masson Éditeur, Paris, 1889, pag. 16, fig. 15
Magrini R., Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1940, pag. 251, fig. N1052
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 5, pag. 136, fig. 67
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 2, pag. 270, fig. 243
Premoli P., Nuovo dizionario illustrato di elettricit&agreve; e magnetismo, Soc. Editrice Sonzogno, Milano, 1904, Vol. 1, pag. 47, fig. 66
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 449, fig. 407
Ròiti A., Elementi di fisica, Le Monnier, Firenze, 1908, Vol. 2, pag. 84, fig. 48
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 71, fig. 354
Tarquini A., Apparecchi di fisica, Antonio Tarquini, Roma, 1928, pag. 112, fig. 30468
Zambra B., I principj e gli esperimenti della fisica, Francesco Vallardi, Milano, 1854, Vol. 2, pag. 342, fig. 252
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.