Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Scampanio elettrico
Datazione1868 - 1874
Si trattava di un divertente strumento dal funzionamento basato sull’induzione elettrostatica, adattamento di dispositivi che nella seconda metà del XVIII secolo venivano impiegati per avvertire dell'arrivo di un temporale. Si segnala che circolavano anche modelli più complessi ovvero con un numero maggiore di campanelli.
Pagina del Museo Virtuale Scampanio elettrico
CataloghiVoce
Inv. 2016438Scampanio elettrico          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a181Scampanio elettrico
Inv. 1870250Scampanio elettrico
Sezioneelettrostatica
VetrinaM
Stato di
conservazione
Completo M
Funzionante D
Danneggiato
Larghezza20.0 cm
Profondità12.0 cm
Altezza32.0 cm
Materiali ottone, stagno, ferro, [nylon]
Fonti
Besso B., Le grandi invenzioni antiche e moderne, Fratelli Treves, Milano, 1875, Vol. 3, pag. 40, fig. 50
Biot G.B., Trattato elementare di fisica sperimentale, Tipografia del giornale enciclopedico, Napoli, 1818, Vol. 3, pag. 163, Tav. I, fig. 40
Bouchardat A., Physique élémentaire avec ses principales applications, Germer Baillière, Paris, 1851, pag. 228, fig. 94
Cavallo T., Trattato completo d'elettricitá teorica e pratica, Gaetano Cambiagi stamp. Granducale, Firenze, 1779, pag. 402, Tav. II, fig. 10
Clerc A., Fisica popolare, Edoardo Sonzogno, Milano, 1885, pag. 708, fig. 523
Daguin P. A., Cours de physique élémentaire avec les applications a la météorologie , E. Privat, Toulouse, 1863, pag. 467, fig. 460
Despretz C., Traité élémentaire de physique, Méquignon-Marvis, Libraire-éditeur, Paris, 1832, pag. 428, Tav. 9, fig. 242
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 353, fig. 304
Galileo Officine, Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1929, pag. 171, fig. 5408
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 457, fig. 422
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 539, fig. 589
Giordano G., Trattato elementare di fisica sperimentale e di fisica terrestre, Stabilimento tipografico di Federico Vitale, Napoli, 1862, Vol. 2, pag. 45, fig. 36
Jamin J., Piccolo trattato di fisica, B. Pellerano, Napoli, 1880, pag. 309, fig. 246
Magrini R., Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1940, pag. 252, fig. N1054
Matteucci C., Lezioni di fisica, Rocco Vannucchi, Pisa, 1847, pag. 155, Tav. 1, fig. 82
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 5, pag. 138, fig. 68
Premoli P., Nuovo dizionario illustrato di elettricit&agreve; e magnetismo, Soc. Editrice Sonzogno, Milano, 1904, Vol. 1, pag. 307, fig. 457
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 472, fig. 431
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 71, fig. 358
Sguario E., Dell'elettricismo: o sia delle forze elettriche de' corpi, Stamperia Giovanni Di Simone, Napoli, 1747, pag. 157, fig. 9
Tarquini A., Apparecchi di fisica, Antonio Tarquini, Roma, 1928, pag. 111, fig. 3460
Zambra B., I principj e gli esperimenti della fisica, Francesco Vallardi, Milano, 1854, Vol. 2, pag. 367, fig. 270
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.