Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Condensatore di Epino
DatazioneAntecedente 1818
Questo condensatore fu ideato da Franz U. T. Aepinus (1724-1802) per dimostrare che il vetro non era essenziale per avere una bottiglia di Leida. Nel contesto degli studi delle cosiddette "atmosfere elettriche", dal Trattato dell'Abate Francesco Zantedeschi si ricava che lo strumento veniva utilizzato per misurare le cariche indotte tra i due corpi metallici isolati che formavano le cosiddette armature del condensatore. Il dispositivo permetteva inoltre di sperimentare delle situazioni particolari di influenza tra le cariche che andavano sotto il nome di "elettricità dissimulata" o "elettricità vindice".
Pagina del Museo Virtuale Condensatore di Epino
CataloghiVoce
Inv. 2016 447Condensatore di Epino          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925b82Condensatore d'Epino - Causa richiesta scarico: fuori uso
Inv. 1870261Condensatore di Epino
Inv. 1838237aApparato per l'elettricità vindice di Padre Beccaria
Inv. 1818307Apparato per l'elettricità vindice di Padre Beccaria
Sezioneelettrostatica
VetrinaM
Stato di
conservazione
Incompleto
Non funzionante
Integro
Larghezza20 cm
Profondità15 cm
Altezza29 cm
Materiali ottone, legno, vetro, mastice
Fonti
Clerc A., Fisica popolare, Edoardo Sonzogno, Milano, 1885, pag. 690, fig. 513.
Despretz C., Traité élémentaire de physique, Méquignon-Marvis, Libraire-éditeur, Paris, 1832, pag. 399, Tav. 8, fig. 222.
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 370, fig. 324.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 459, fig. 427.
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 2, pag. 305, fig. 273.
Pinto L., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei, Cav. Antonio Moreno editore, Napoli, 1892, pag. 535, fig. 519.
Zantedeschi F., Trattato di fisica elementare, Tipografia Armena S. Lazzaro, Venezia, 1843/45, Vol. 3/I, pag. 128, Tav. II, fig. 29.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.