Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Punte di parafulmine
Datazione1868 - 1874
Il parafulmine del XIX secolo consisteva in una lunga asta metallica posizionata nei punti più elevati dell’edificio da proteggere. In cima all’asta era avvitata una punta. Le scritte all'interno del cofanetto svelano la provenienza delle due punte: "Punta che era sopra il parafulmine della specula del Seminario della Salute. Punta che era sopra il parafulmine della facciata del Redentore". La chiesa del Redentore è nell'isola della Giudecca.
Pagina del Museo Virtuale Punte di parafulmine
CataloghiVoce
Inv. 2016 451Punte di parafulmine          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a184Cassetta con punte di parafulmine folgorate
Inv. 1870269Cassetta con punte di parafulmine folgorate (Salute e Redentore)
Sezioneelettrostatica
VetrinaO
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento X
Integro
Larghezza21 cm
Profondità6 cm
Altezza6 cm
Materiali rame, legno, carta
Fonti
Joubert J., Traité Élémentaire d'electricité, G. Masson Éditeur, Paris, 1889, pag. 433, fig. 320.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.