Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Dischi di rame e zinco isolati
Datazione1868-1874
Fu Alessandro Volta (1745-1827), professore di fisica a Pavia, che si accorse che tra due conduttori di metalli diversi può svilupparsi una tensione elettrica, effetto che sta alla base del funzionamento della pila. Questo strumento consentiva l'osservazione empirica del fenomeno appena descritto. I dischi sono chiaramente isolati attraverso un manico di vetro, andato perduto per la maggior parte dei dischi.
Pagina del Museo Virtuale Dischi di rame e zinco isolati
CataloghiVoce
Inv. 2016 590Dischi di rame e zinco isolati          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a189Dischi di rame e zinco alcuni con manico di vetro
Inv. 1870275Dischi di rame e zinco con manico di vetro
Sezioneelettrochimica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Incompleto
Funzionante
Integro
Diametro11 cm
Altezza24 cm
Materiali ottone, zinco, rame, vetro
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1925, Vol. 4, pag. 321, fig. 210.
Biot G.B., Trattato elementare di fisica sperimentale, Tipografia del giornale enciclopedico, Napoli, 1818, Vol. 3, pag. 184, Tav. I, fig. 47.
Bouchardat A., Physique élémentaire avec ses principales applications, Germer Baillière, Paris, 1851, pag. 245, fig. 95.
Giordano G., Trattato elementare di fisica sperimentale e di fisica terrestre, Stabilimento tipografico di Federico Vitale, Napoli, 1862, Vol. 2, pag. 49, fig. 38.
Joubert J., Traité Élémentaire d'electricité, G. Masson Éditeur, Paris, 1889, pag. 107, fig. 83.
Matteucci C., Lezioni di fisica, Rocco Vannucchi, Pisa, 1847, pag. 226, Tav. 2, fig. 118.
Pinto L., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei, Cav. Antonio Moreno editore, Napoli, 1892, pag. 579, fig. 543.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.