Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Apparecchio di Arago
Datazione1842 - 1843
CostruttoreFrancesco Cobres (1800-1846)
Il dispositivo evidenziava le cosiddette correnti parassite o correnti di Foucault mediante l’effetto che queste producevano su un ago magnetizzato. Fu il fisico francese Dominique F. Arago (1786-1853) a notare che il numero delle oscillazioni di un ago magnetizzato diminuiva enormemente se sotto di esso si ponevano dei corpi piani metallici e in particolare di rame. Nel 1825 Arago notò il comportamento rotatorio dell’ago magnetizzato, da cui il nome del dispositivo.
Pagina del Museo Virtuale Apparecchio di Arago
CataloghiVoce
Inv. 2016 528Apparecchio di Arago          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a214Apparecchio per il magnetismo di rotazione
Inv. 1870324Apparecchio per il magnetismo di rotazione
Inv. 1838572Apparato di Arago pel magnetismo di rotazione
Sezioneelettrodinamica
VetrinaN
Stato di
conservazione
Completo M
Funzionante
Integro
Larghezza40 cm
Profondità22 cm
Altezza10 cm
Materiali ottone, rame, ferro, vetro, cuoio, lacca
Fonti
Cantoni G., Lezioni di fisica, Francesco Vallardi, Milano, 1875, pag. 131, fig. 34.
Drigo A., Lezioni di fisica sperimentale e applicata alla medicina e alla biologia, Libreria R. Zannoni, Padova, 1941, pag. 823, fig. 387.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 550, fig. 523.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 675, fig. 736.
Giordano G., Trattato elementare di fisica sperimentale e di fisica terrestre, Stabilimento tipografico di Federico Vitale, Napoli, 1862, Vol. 2, pag. 183, fig. 165.
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 6, pag. 173, fig. 107.
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 2, pag. 600, fig. 535.
Pinto L., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei, Cav. Antonio Moreno editore, Napoli, 1892, pag. 667, fig. 627.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.