Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag - Modifica questo strumento


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Debuscopio
Datazioneaprile 1881
Lo strumento, ideato da Debus nel 1860, era un oggetto ludico; è firmato "Debuscope breveté S.G.D.G.", da cui deriva il nome italianizzato. Si trattava di un modello particolare di caleidoscopio. Le istruzioni in francese scritte all'interno del coperchio della scatola spiegavano come utilizzare il dispositivo, il cui funzionamento è basato sul fenomeno fisico delle immagini o riflessioni multiple prodotte da specchi piani orientati in modo opportuno.
Pagina del Museo Virtuale Debuscopio
CataloghiVoce
Inv. 2016 771Debuscopio          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a281Doboscopio
Inv. 1870480Doboscopio
Sezioneottica
VetrinaJ
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante D
Integro
Larghezza10 cm
Profondità10 cm
Altezza10 cm
Materiali latta, argento, cartone
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.