Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Pompa aspirante e premente
Datazione1864
CostruttoreL. Golaz
Il dispositivo era una macchina operatrice alternativa a semplice effetto con fluido di lavoro l'aria e non l'acqua. L'apparecchio presenta incisa sulla camicia d'ottone la data di costruzione e il costruttore: "Rue des Fossés St Iaques 24, L. Golaz, Constructeur d'Instruments à l'Usage des Sciences, Fournisseur du Collège Impérial de France, Paris 1864". La pompa è munita di una derivazione a tre vie, ciascuna dotata di rubinetto, che rendeva la macchina in grado di comprimere il fluido elaborato.
Pagina del Museo Virtuale Pompa aspirante e premente
CataloghiVoce
Inv. 2016243Pompa aspirante e premente          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a56Pompa aspirante e premente
Inv. 187072Pompa aspirante e premente
Programmi110Tromba pneumatica a manico, aspirante e premente di J. Silbermann
Sezionegas
VetrinaF
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento NV
Integro
Diametro24.0 cm
Altezza56.0 cm
Materiali ottone, ferro, legno
Fonti
Clerc A., Fisica popolare, Edoardo Sonzogno, Milano, 1885, pag. 248, fig. 182
Daguin P. A., Cours de physique élémentaire avec les applications a la météorologie , E. Privat, Toulouse, 1863, pag. 141, fig. 160
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 148, fig. 160
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 139, fig. 151
Jamin J., Piccolo trattato di fisica, B. Pellerano, Napoli, 1880, pag. 108, fig. 107
Magrini R., Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1940, pag. 83, fig. D500
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 1, pag. 319, fig. 267
Ròiti A., Elementi di fisica, Le Monnier, Firenze, 1908, Vol. 1, pag. 252, fig. 223
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.