Museo virtuale di Fisica - Museo Traversi
Scheda strumento
UK flag


Strumento Nº - Criterio di selezione Stampa scheda ufficiale

Bacchetta di ebanite
Datazione8 marzo 1940
Il vetro non é l'unico materiale isolante, ma con il progresso della tecnologia sono state inventate anche sostanze di origine naturale dalle intessanti caratteristiche isolanti e proprietà, come l'ebanite. L'ebanite fu ottenuta da O. Meyer e T. Hancock nel 1843 per vulcanizzazione prolungata della gomma naturale in eccesso di zolfo e aggiunta di altre sostanze minerali. Tra i vari impieghi vi é anche quello di isolante elettrico. In questo caso la bacchetta veniva elettrizzata per strofinio e acquistava carica negativa.
Pagina del Museo Virtuale Bacchetta di ebanite
CataloghiVoce
Inv. 2016493Bacchetta di ebanite          Numerazione provvisoria!
Inv. 1870956Bacchetta di ebanite
Sezioneelettrostatica
VetrinaM
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante
Integro
Diametro1.0 cm
Altezza30.0 cm
Materiali
Fonti
Daguin P. A., Cours de physique élémentaire avec les applications a la météorologie , E. Privat, Toulouse, 1863, pag. 457, fig. 452
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 65, fig. 320
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.