Immagine Immagine


Camera fotografica per dagherrotipi
Datazione1841 - 1842
Lo strumento consentiva la realizzazione di dagherrotipi secondo due formati. Si tratta di una macchina evidentemente legata alla storia della fotografia, preziosa testimonianza della velocità con cui le nuove applicazioni della scienza entravano nella didattica e nell'attività di ricerca dei docenti. Louis Jacques Daguerre (1787-1851) rese noto il primo procedimento realisticamente sfruttabile nel 1839.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/cameradagher.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 722Camera fotografica per dagherrotipi          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925b58Camera fotografica completa - Causa richiesta scarico: da cedere ad altro Istituto
Inv. 1870177Camera fotografica completa
Inv. 1838561Una camera oscura ad uso di daguerrotipo con lente acromatica e supporto a 3 piedi snodati
Sezioneottica
VetrinaIn sala
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante P
Integro
Larghezza 
Profondità 
Altezza 
Materiali ottone, legno, vetro, lacca
Fonti
Bouchardat A., Physique élémentaire avec ses principales applications, Germer Baillière, Paris, 1851, pag. 466, fig. 217.
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 725, fig. 670.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 357, fig. 334.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 445, fig. 488.
Giordano G., Trattato elementare di fisica sperimentale e di fisica terrestre, Stabilimento tipografico di Federico Vitale, Napoli, 1862, Vol. 2, pag. 298, fig. 268.
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 7, pag. 181, fig. 103.
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 2, pag. 126, fig. 116.
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 736, fig. 717.
Sella G. V., Plico del fotografo. Trattato teorico-pratico di fotografia, G. B. Paravia, Torino, 1863, pag. 137, fig. 34.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.