Immagine Immagine


Bussola di declinazione
Datazione1842 - 1843
La bussola di declinazione era uno strumento per misurare l'angolo di declinazione magnetica, cioè l'angolo tra il meridiano locale astronomico e il meridiano magnetico.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/bussoladec217.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 404Bussola di declinazione          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a156Bussola di declinazione con diottra
Inv. 1870217Bussola di declinazione con diottra
Inv. 1838567Declinatorio magnetico monatato in ottone
Sezionemagnetostatica
VetrinaM
Stato di
conservazione
Incompleto
Funzionante P
Integro
Larghezza26 cm
Profondità22 cm
Altezza13 cm
Materiali ottone, ferro, vetro, lacca
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1925, Vol. 4, pag. 344, fig. 223.
Clerc A., Fisica popolare, Edoardo Sonzogno, Milano, 1885, pag. 779, fig. 557.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 417, fig. 388.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1883, pag. 492, fig. 542.
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 5, pag. 33, fig. 18.
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 400, fig. 354.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.