Immagine Immagine


Due commutatori a mercurio
Datazione1864 - 1865
Per commutatore si intende un dispositivo la cui azione è tale da far cambiare con estrema facilità il verso di circolazione della corrente nel tratto di circuito elettrico che lo segue. Nel caso specifico il contatto elettrico tra le parti mobili era assicurato dal mercurio, mentre il dispositivo andava collocato tra pila e utilizzatore (una bobina, un'elettrocalamita, ecc.). Numerando i morsetti in ottone in senso orario a partire da quello in basso a sinistra, i collegamenti elettrici andavano fatti nel modo seguente: polo positivo della pila, 1, 2, utilizzatore, 4, 3, al polo negativo della pila. Così era sufficiente ruotare di 90 gradi il coperchio di legno, per invertire il verso di circolazione della corrente.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/commutatorihg.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 521Due commutatori a mercurio          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a209Commutatori a mercurio
Inv. 1870309Commutatori a mercurio
Programmi102Due commutatori
Sezioneelettrodinamica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante
Integro
Diametro10 cm
Altezza6 cm
Materiali ottone, rame, legno
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.