Immagine Immagine


Unità di resistenza Siemens
Datazione1868 - 1874
Costruttore Tecnomasio
Lo strumento, firmato "Tecnomasio Milano", è una resistenza campione che presenta sui terminali d'ottone i cosiddetti dati di targa, cioè le condizioni di utilizzo (23 °C) perché essa fosse caratterizzata da una conduttanza di esattamente 1 siemens (S), unità del Sistema Internazionale che misura la capacità di un corpo di condurre la corrente elettrica e derivante dal nome dell'inventore tedesco Werner von Siemens (1816-1892), il quale contribuì allo sfruttamento commerciale dell'energia elettrica. L'inverso del siemens è l'ohm, la più nota unità di misura della resistenza elettrica.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/unitasiemens.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 531Unità di resistenza Siemens          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a216Unità di resistenza di Siemens
Inv. 1870328Unità di resistenza Siemens
Sezioneelettrodinamica
VetrinaQ
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento NV
Integro
Larghezza6 cm
Profondità8 cm
Altezza17 cm
Materiali
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1925, Vol. 4, pag. 566, fig. 401.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.