Immagine Immagine


Elettrocalamita a ferro di cavallo
Datazionenovembre 1885
Si tratta del modello d'elettrocalamita per eccellenza, cioè a forma di ferro di cavallo. I rocchetti sono frutto del compromesso (si intende a parità di forza magnatica) tra intensità della corrente che circola nel filo e numero di spire. In genere all'àncora veniva attaccato un peso, anche se è evidente che si poteva far funzionare lo strumento "a vuoto".
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/elettrocalamita546.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 541Elettrocalamita a ferro di cavallo          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a317Elettrocalamita a ferro di cavallo con rocchetto di filo di rame
Inv. 1870546Elettrocalamita a ferro di cavallo con rocchetto di filo di rame
Sezioneelettrodinamica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento NV
Integro
Larghezza16.0 cm
Profondità9.0 cm
Altezza29.0 cm
Materiali rame, ferro, legno, mastice, seta, vernice
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1925, Vol. 4, pag. 461, fig. 303.
Besso B., Le grandi invenzioni antiche e moderne, Fratelli Treves, Milano, 1875, Vol. 3, pag. 125, fig. 139.
Clerc A., Fisica popolare, Edoardo Sonzogno, Milano, 1885, pag. 892, fig. 624.
Colson R., Traité Élémentaire d'electricité, Gauthier-Villars, Paris, 1885, pag. 44, fig. 15.
Daguin P. A., Cours de physique élémentaire avec les applications a la météorologie , E. Privat, Toulouse, 1863, pag. 576, fig. 585.
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 495, fig. 462.
Jamin J., Piccolo trattato di fisica, B. Pellerano, Napoli, 1880, pag. 422, fig. 375.
Joubert J., Traité Élémentaire d'electricité, G. Masson Éditeur, Paris, 1889, pag. 267, fig. 212.
Matteucci C., Lezioni di fisica, Rocco Vannucchi, Pisa, 1847, pag. 299, Tav. 4, fig. 197.
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 5, pag. 144, fig. 89.
Murani O., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei e degli istituti tecnici, Heopli, Milano, 1906, Vol. 2, pag. 465, fig. 416.
Premoli P., Nuovo dizionario illustrato di elettricit&agreve; e magnetismo, Soc. Editrice Sonzogno, Milano, 1904, Vol. 1, pag. 308, fig. 458.
Privat Deschanel A. - Pichot, Trattato elementare di fisica, Fratelli Dumolard, Milano, 1871, pag. 403, fig. 358.
Ròiti A., Elementi di fisica, Le Monnier, Firenze, 1908, Vol. 2, pag. 272, fig. 187.
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 89, fig. 437.
Tarquini A., Apparecchi di fisica, Antonio Tarquini, Roma, 1928, pag. 130, fig. 30739.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.