Immagine Immagine


Pile Leclanché
Datazione1897
Si tratta di parti di 3 cosiddette pile Leclanché, un tipo di pila a secco inventata nel 1866 da Georges Leclanché (1939-1882).
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/pile650.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 599aPile Leclanché          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a382Pile grande dimensione
Inv. 1870650Pile di grandi dimensione
Sezioneelettrochimica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Incompleto
Non funzionante
Danneggiato
Diametro14.0 cm
Altezza32.0 cm
Materiali
Fonti
Galileo Officine, Apparecchi per l'insegnamento della fisica, Officine Galileo, Firenze, 1929, pag. 188, fig. 5449.
Premoli P., Nuovo dizionario illustrato di elettricit&agreve; e magnetismo, Soc. Editrice Sonzogno, Milano, 1904, Vol. 2, pag. 85, fig. 1249.
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 78, fig. 391.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.