Immagine Immagine


Termometro di precisione
Datazione29 dicembre 1899
Termometro a mercurio dal bulbo a spirale con scala centigrada da -10 a 101 °C con sensibilità di 0.1 °C (da cui il termine "di precisione"). La lettera "C" incisa sul vetro del termometro esprime l'unità di misura della scala termomentrica, il grado centigrado appunto. La voce d'invetario parla di termomentri, ma di questi solo uno è rimasto. L'astronomo svedese Anders Celsius (1701-1744) introdusse la sua scala termometrica nel 1742, poi invertita nel 1747 in relazione ai punti fissi. Il primo termometro della storia è invece opera (1597) di Galileo Galilei (1564-1642).
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/term664.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 349Termometro di precisione          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a389Termometri di precisione
Inv. 1870664Termometri di precisione
Sezionetermodinamica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante
Integro
Diametro4 cm
Altezza68 cm
Materiali mercurio, vetro
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.