Immagine Immagine


Vasi comunicanti
Datazione31 maggio 1914
Lo strumento, didatticamente assi efficace nella sua estrema semplicità, evidenzia il principio dei vasi comunicanti: in vasi aperti comunicanti tra loro il menisco liquido aria in ciascun vaso si dispone su un piano orizzontale comune. Nel caso specifico, il livello del fluido di lavoro (acqua colorata, ma si può utilizzare che mercurio) è in tutti i vasi alla stessa altezza rispetto alla base, indipendentemente dalla forma di ogni singolo condotto di vetro.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/vasicomunicanti.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 229Vasi comunicanti          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a451Vasi comunicanti
Inv. 1870757Vasi comunicanti
Sezioneliquidi
VetrinaD
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante D
Integro
Larghezza24 cm
Profondità10 cm
Altezza13 cm
Materiali ottone, legno, vetro, acqua
Fonti
Drion Ch. - Fernet E., Traité de physique élémentaire, G. Masson éditeur, Paris, 1877, pag. 62, fig. 63.
Ganot A., Trattato elementare di fisica sperimentale e applicata e di meteorologia, Francesco Pagnoni, Milano, 1861, pag. 56, fig. 42.
Milani G., Corso elementare di fisica e meteorologia, Editori della biblioteca utile, Milano, 1869, Vol. 1, pag. 45, fig. 30.
Pinto L., Trattato elementare di fisica compilato ad uso dei licei, Cav. Antonio Moreno editore, Napoli, 1892, pag. 156, fig. 172.
sGravesande G. J., Physices elementa mathematica, experimentis confirmata, J. A. Langerak, J. et H. Verbeek, Leida, 1742, Vol. 1, pag. 405, Tav. XLVII, fig. 2.
Prestiti concessi
1) Il Foscarini nell'800; la vita scolastica del primo Liceo veneziano nel XIX secolo. Salone della Cassa di Risparmio di Venezia, dal 15/06/2004 al 09/07/2004, Venezia;
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.