Immagine Immagine


Pendolo di Airy
Datazionemaggio 1915
I cosiddetti movimenti pendolari ortogonali simultanei (composizione di due movimenti di tipo sinusoidale perpendicolari tra loro) furono prima indagati nel 1815 dall'astronomo Nethaniel Bowditch (1773-1838) e poi studiati nel 1857 dal fisico Jean Antoine Lissajous (1822-1880), di cui sono famose le omonime figure ottenute variando il rapporto tra i periodi. Lo strumento, ideato da George Biddell Airy (1801-1892), altro non è che un doppio pendolo in grado di generare con la sabbia le figure di Lissajous in modo semplice, ma didatticamente assi efficace. Queste stesse figure possono essere ottenute in ambito d'acustica utilizzando dei diapason con degli specchi sui rebbi e una sorgente luminosa (esperienza di Lissajous).
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/pendoloairy.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 145Pendolo di Airy          Numerazione provvisoria!
Inv. 1925a457Doppio pendolo di Airy
Inv. 1870763Doppio pendolo di Airy
Sezionemeccanica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Completo
Funzionante D
Danneggiato
Larghezza35 cm
Profondità30 cm
Altezza78 cm
Materiali ottone, vetro, lacca, [nylon]
Fonti
Battelli A. - Cardani C., Trattato di fisica sperimentale ad uso delle università, Francesco Vallardi, Milano, 1923, Vol. 2, pag. 37, fig. 19.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.