Immagine Immagine


Manipolatore per telegrafo
Datazionenovembre 1929
CostruttoreOvidio Bonin
Manipolatore telegrafico. Lo strumento, opportunamente inserito in un circuito elettrico alimentato da una pila, convertiva in impulsi elettrici di varia lunghezza i movimenti della mano del telegrafista secondo il noto codice Morse.
Pagina del Museo Virtuale museo.liceofoscarini.it/virtuale/mantelegraf.phtml
CataloghiVoce
Inv. 2016 574Manipolatore per telegrafo          Numerazione provvisoria!
Inv. 1870934cManipolatore per telegrafo
Sezioneelettrodinamica
VetrinaNon esposto
Stato di
conservazione
Completo
Funzionamento NV
Integro
Larghezza 
Profondità 
Altezza 
Materiali
Fonti
Premoli P., Nuovo dizionario illustrato di elettricit&agreve; e magnetismo, Soc. Editrice Sonzogno, Milano, 1904, Vol. 2, pag. 539, fig. 1814.
Resti E., Catalogo generale di apparecchi per l'insegnamento della fisica, Ditta Emilio Resti di Franco Brambilla, Pubblicazi, Milano, 1930, pag. 83, fig. 411.
Tarquini A., Apparecchi di fisica, Antonio Tarquini, Roma, 1928, pag. 132, fig. 30765.
Le indicazioni aggiuntive che integrano le voci relative allo stato di conservazione hanno il seguente significato:
(?) = forse completo; M = manutenzione; P = parziale; R = restaurato; D = usato per la didattica; NV = non verificato; X = verifica di funzionamento impossibile.