onde - acustica
Componenti dell'apparecchio di König
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Apparecchio per dimostrare l'interferenza e i battimenti
Apparecchio per dimostrare l'interferenza dei suoni
Causa richiesta scarico:
mancante
1818Nº //
1838Nº //
P.A.Nº //
1870442
1925b197
Completo
Integro
Funzionante P
Dimensioni
MATERIALI: ottone, ferro, legno, lacca
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: marzo 1878
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina J
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
Battelli A. - Cardani C. (1913) Vol. 2, pag. 147, fig. 111
Murani O. (1906) Vol. 1, pag. 428, fig. 111
Pinto L. (1892) pag. 260, fig. 111
Privat Deschanel A. - Pichot (1871) pag. 634, fig. 111
 

Il dispositivo, unito al Nº 430, formava il cosiddetto apparecchio delle fiamme manometriche di König, ideato e realizzato dal fisico tedesco Karl Rudolph König (1832-1901).

Il suo utilizzo in ambito di acustica era per mostrare i fenomeni d'interferenza, come l'interferenza distruttiva e i battimenti. Sulla base in legno andavano unite delle canne d'organo speciali (Canne con capsule manometriche o tubi di König), mentre lo stante in ferro sorreggeva i tubi su cui si formavano due fiammelle che si agitavano in base alle onde di pressione che percorrono le canne. Lo stante ha le seguenti dimensioni: diametro 8,5 cm, altezza 53 cm.