Meccanica dei fluidi - Liquidi - areometri e densimetri
Alcolimetro di Wagner
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Tre areometri
Alcolimetro di Wagner
Alcoolometro di Wagner
1818Nº //
1838Nº //
P.A.33
187050
1925a43
Completo
Danneggiato
Funzionante
Dimensioni
MATERIALI: mercurio, vetro
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1855
Costruttore: J. Wagner
"in Wien Wieden Nº 549 WAGNER 1855"
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina D
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
 

Gli alcolimetri erano strumenti impiegati per la determinazione della concentrazione di alcool nelle soluzioni. Il cilindro di vetro ha il bordo scheggiato, mentre lo strumento vero e proprio è intatto. In esso vi sono le seguenti scritte: "Alkohometer Temp +14 ºReaum: von J. Wagner in Wien, Wieden Nº 549, Wagner 1855". Entro la canna in vetro è ospitato un termometro a mercurio con scala in gradi Réaumur da -15 a +30 e sensibilità di 1 ºr.

Lo strumento presenta due scale con sensibilità del grado, ma con valori massimi differenti, che fornivano un valore che andava opportunamente convertito secondo apposite tabelle. Le dimensioni dell'alcolimetro (areometro a peso costante e volume variabile) sono: diametro 3,5 cm e 24,5 cm d'altezza.