elettromagnetismo - Elettrostatica - Bastoni elettrici
Conduttore con manico isolato
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Conduttore con manico isolato
Conduttore con manico isolato
1818Nº //
1838Nº //
P.A.Nº //
1870243
1925a175
Completo
Integro
Funzionante
Dimensioni
MATERIALI: ottone, vetro
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1868 - 1874
Non esposto
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
 

L'uso di questo strumento era in ambito di elettrostatica.

A causa della loro capacità di condurre l'elettricità, i metalli trasmettono l'elettricità alla mano dello sperimentatore. Per evitare ciò l'oggetto conduttore dev'essere tenuto in mano per mezzo di un corpo isolante, come un manico di vetro. Lo strumento è quindi formato da due materiali dal comportamento elettrico completamente diverso.

La forma appuntita dell'asta di metallo favorisce lo svilupparsi dell'effetto delle punte. E' in questo punto infatti che scoccano eventuali scintille o che l'asta si carica fortemente per induzione elettrostatica (senza contatto); per contatto un punto metallico vale l'altro.