Elettrodinamica - Strumenti di misura - Galvanometri
Bussola di Wiedemann
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Bussola di Wiedmann
Bussola galvanometro di Wiedmann
1818Nº //
1838Nº //
P.A.Nº //
1870287
1925a195
Completo
Integro
Funzionamento NV
Dimensioni
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1868 - 1874
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina Q
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
 

Si tratta di un galvanometro ideato nel 1853 dal fisico tedesco Gustav Wiedemann (1826-1899) ed in seguito modificato da Max T. Edelmann (1845-1913), fisico e costruttore di strumenti scientifici.

Il sistema è di tipo astatico (insensibile al campo magnetico terrestre) e la sensibilità dello strumento (e l'estensione del suo fondo scala) si potevano modificare avvicinando o allontanando le bobine di filo, che sono scorrevoli.