elettromagnetismo - magnetostatica - calamite e fasci
Calamita naturale armata
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Pezzo di calamita naturale armato lungo poll. 6 1/2, largo poll. 3 ed alto poll. 4 col relativo peso
Pezzo di calamita naturale armato lungo poll. 6 1/2, largo poll. 3 ed alto poll. 4 col relativo peso
Calamita naturale armata
Calamita naturale armata
1818340
1838255
P.A.Nº //
1870223
1925a161
Incompleto
Integro
Funzionante
Dimensioni
MATERIALI: ottone, ferro, magnetite
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: Antecedente 1818
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina L
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
 

Le proprietà magnetiche di alcune particolari rocce furono notate già dai Greci. Le calamite naturali, cioè i magneti, avevano l'inconveniente che la forma era vincolata alla posizione dei poli, con conseguenti problemi relativi al taglio della roccia.

In alternativa alla realizzazione di una calamita artificiale (operazione manuale anch'essa affetta da difetti di vario tipo), nella calamita naturale la posizione dei poli poteva essere variata "armando" la calamita stessa. Ciò aumentava leggermente la forza della calamita.