elettromagnetismo - Elettrostatica - elettroscopi
Elettroscopio Bennet
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Elettroscopio a foglie d'oro del Bennet
Elettroscopio a foglie d'oro del Bennet
Elettroscopio a foglie d'oro
Elettroscopio a foglie d'oro
1818498
1838364
P.A.Nº //
1870253
1925b74
Completo
Integro
Funzionante
Dimensioni
MATERIALI: ottone, oro, vetro, mastice
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1825 - 1826
Non esposto
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
Matteucci C. (1847) pag. 155, fig. 101
 

L'elettroscopio in senso generale è un dispositivo in grado di rilevare lo stato di carica di un corpo. Se dotato di scala graduata, allora esso è un elettrometro, ovvero un elettroscopio in grado anche di fornire una misura dello stato di carica. Di elettroscopi ve ne sono di vari tipi. Questo, a foglie d'oro, è invenzione nel 1786 del fisico inglese Abraham Bennet (1750-1799).