elettromagnetismo - Elettrodinamica
Solenoide a filo di rame
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Elica di filo di rame su cilindro di legno
Elica di filo di rame su cilindro di legno
1818Nº //
1838Nº //
P.A.Nº //
1870304
1925a204
Completo
Integro
Non funzionante
Dimensioni
MATERIALI: ottone, rame, legno
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1868 - 1874 (?)
Non esposto
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
 

Questo oggetto è abbastanza frequente in ambito di elettrodinamica e prende il nome di solenoide, lemma coniato nel 1820 dal fisico francese André-Marie Ampére (1775-1836). In genere il filo di rame, che se le spire sono compatte dev'essere isolato con della seta, è avvolto su un supporto isolante (qui di legno). Quando circola corrente continua nel filo, il solenoide ha un comportamento magnetico del tutto equivalente ad una barra di ferro magnetizzata circa della stessa lunghezza e per questo motivo i solenoidi trovarono diverse applicazioni in vari esperimenti.