ottica - specchi
Specchio piano con custodia
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Due specchi metallici di getto e relativa custodia
Due specchi metallici di getto e relativa custodia
Specchio piano con supporto
Specchio piano con supporto
1818532
1838390
P.A.Nº //
1870174
1925b57
Incompleto
Danneggiato
Funzionante
Dimensioni
MATERIALI: argento, ferro, legno, carta, pittura
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: 1828 - 1829
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina J
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


E sì come secondo raggio suole / uscir del primo e risalire in suso...
Sùbito sì com'io di lor m'accorsi, / quelle stimando specchiati sembianti, / per veder di cui fosser, li occhi torsi;
(Divina Commedia, Paradiso, I, 49-50; III, 19-21)

Immagine, Malfi, © D 2008
Fonti
 

Più che lo strumento vero e proprio, il cui scopo è illustrare le proprietà di base dello specchio piano, in questo caso si segnala per la particolare eleganza la custodia in legno. Essa purtroppo ha subito pesantemente gli acciacchi del tempo e in particolar modo le deformazioni (con conseguenti fratture) dovute all'"accomodamento" del materiale. In passato gli specchi erano due; su quello superstite è presente l'etichetta (una rarità) con il numero d'inventario del 1818.