onde - ottica
Raccolta di vedute cristallografiche
SCHEDA TECNICA
INVENTARISTATO
Raccolta di vedute cristallografiche (12 pezzi)
Raccolta di vedute cristallografiche (12 pezzi)
1818Nº //
1838Nº //
P.A.Nº //
1870503
1925a291
Incompleto
Integro
Funzionante D
Dimensioni
MATERIALI: cartone
BIBLIOGRAFIA & PRESTITI
DATABASE
Datazione: marzo 1883
"Stereoskopische Spiegelkrystalle Zwölf Darstellungen des stereoskopischen Glanzes an Krystallfonnen von J. Martius - Matzdorff Berlin, Winckelmaun & Söhne"
Nel Museo A. M. Traversi - Vetrina J
Descrizione          Funzionamento: spiegazione - verifica          Testi&Curiosità


Immagine, Malfi, © D 2008
 

La scienza che studia l'aspetto esterno dei cristalli è la cristallografia. Non sempre è facile rappresentare la forma dei cristalli, dato il notevole numero di facce e di spigoli. Questa collezione in 12 tavole (una è andata perduta) permetteva la raffigurazione di alcuni cristalli. Sulla scatola di cartone che contiene le vedute si ha la seguente scritta in tedesco: "Stereoskopische Spiegelkrystalle Zwölf Darstellungen des stereoskopischen Glanzes an Krystallfonnen von J. Martius - Matzdorff Berlin, Winckelmaun & Söhne". La tridimensionalità delle figure si otteneva dalla contemporanea visione e sintesi delle due immagini in bianco e nero a "colori" invertiti presenti su ogni singola tavola. Allo scopo serviva un dispositivo particolare detto stereoscopio (Stereoscopio a lenti mobili).